L’empowerment femminile dentro e fuori il carcere

gmonina 14 Novembre 2023
Link identifier archive #link-archive-thumb-30899empowerment_immagine

La tematica carceraria e il Polo universitario penitenziario di Roma Tre hanno segnato con la loro presenza l’edizione 2023 della Notte Europea dei Ricercatori e delle Ricercatrici, l’evento che da anni porta la scienza e i ricercatori tra i cittadini, i giovani e gli studenti.

All’interno di un programma molto ricco (elaborato dai dipartimenti di Scienze; Matematica e Fisica; Ingegneria industriale; Ingegneria civile e Architettura di Roma Tre) il 29 settembre 2023, dalle ore 19,00 alle ore 24,00, si è svolto presso la sede di via della Vasca Navale l’incontro “L’empowerment femminile dentro e fuori il carcere”.

Un tema ampio e complesso, affrontato da diverse angolazioni e focalizzato sulla condizione detentiva: tra diritti negati, rischi di marginalizzazione, vulnerabilità, resistenze, posture, stereotipi e luoghi comuni. Nel corso dell’iniziativa si è parlato delle azioni di ricerca da mettere in campo, dei percorsi formativi in grado di superare le sbarre e di contrastare i pregiudizi, con l’obiettivo di lavorare “dentro” per costruire un “fuori” diverso.

Link identifier #identifier__34690-1Scarica il file
{description}
{description}